Inseminazione intrauterina

inseminazione intrauterina

CHE COS’È?

La tecnica di inseminazione intrauterina (IUI) è una tecnica di fecondazione assistita di primo livello e consiste nell’introduzione in utero, mediante catetere sterile, di un campione di liquido seminale adeguatamente capacitato.

L’IUI può prevedere una induzione della crescita follicolare multipla con farmaci induttori dell’ovulazione o essere eseguita su ciclo spontaneo.  La crescita follicolare viene monitorata mediante indagini ecografiche ripetute ed eventuali prelievi di sangue per valutazioni ormonali su indicazione medica. Nel momento in cui un congruo numero di follicoli raggiunge un livello adeguato di crescita, viene indotta la fase finale che permette la maturazione follicolare. L’inseminazione intrauterina viene effettuata in sincronia con la prevista ovulazione.

PER QUALE TIPOLOGIA DI PAZIENTE È INDICATA?

L’accesso ad una tecnica di inseminazione intrauterina è indicato per casi di infertilità per lo più idiopatica, senza una causa ben precisa e definibile, come prima forma di approccio a tecniche di fecondazione assistita.  Il fattore maschile deve necessariamente essere poco limitante.  Generalmente  infatti il liquido seminale deve presentare parametri accettabili,  valutati con uno spermiogramma recente (o quantomeno eseguito negli ultimi tre mesi precedenti alla data prevista per l’esecuzione della tecnica), con una concentrazione totale  di spermatozoi mobili  di partenza pari almeno a 5-10 milioni ed una percentuale di forme tipiche pari almeno al 5%, in base ai criteri stretti di valutazione morfologica. L’inseminazione intrauterina può essere indicata anche in caso di disfunzioni sessuali singoli o di coppia e/o disturbi ovulatori, a patto che venga riscontrata la pervietà di almeno una tuba uterina.

QUALI SONO LE PERCENTUALI DI SUCCESSO?

Le percentuali di successo sono variabili da centro a centro e si aggirano tendenzialmente intorno al 15-20%. Sono in ogni caso influenzate da diversi fattori come ad esempio l’età femminile, la qualità ovocitaria e/o del liquido seminale, nonché la presenza di forme patologiche endometriali.

È INVASIVA?

L’invasività della tecnica è bassa. L’intervento viene praticato in regime ambulatoriale per via transvaginale ed ecoguidato, in day surgery, senza anestesia.

QUALI SONO I COSTI?

Il costo per la tecnica di Inseminazione Intrauterina è consultabile alla pagina IUI COSTI

COME POSSO PRENOTARE UN APPUNTAMENTO ?

Contattaci nei seguenti modi:

1) Compila il form a destra nell’area “Chiedi all’esperto
2) Contatta il nostro call center utilizzando i numeri elencati nella pagina contatti
3) Inviaci un’email a info@clinicahera.it