La testimonianza di Gaetano e Romina

francesco

15 Settembre 2014 Il giorno più bello della nostra vita, La nascita di Chicco)

 

Chi scrive è una coppia che non ha parole per descrivere la gioia immensa che si prova a coronare il sogno di diventare genitori.

Non ci dilunghiamo molto per non annoiare, ma vogliamo solo testimoniare che dopo quasi 11 anni di matrimonio e nato Chicco che è la nostra gioia. Un bambino bellissimo e sano.

Abbiamo iniziato a girare per vari centriche praticavano tecniche di PMA ( Procreazione Medicalmente Assistita) fino a quando siamo giunti al “Clinic Center  Hera” e siamo rimasti scioccati per la serietà,la professionalità e l’ umanità di tutto il personale della Clinica.

Non pensavamo mai di trovare nella nostra realtà quotidiana una struttura all’ avanguardia e nello stesso tempo competitiva nei costi come questa, grazie anche alla collaborazione dell’Associazione “Buona Sanità l’Ancora”che in partenariato con la Clinica Hera hanno messo in campo il “Progetto di Solidarietà” rivolto alle coppie con problemi di sterilità che desiderano accedere ai cicli di procreazione medicalmente assistita IUI –FIVET-ICSI-IMSI  ai costi del convenzionato.

Dopo varie tecniche e un parto prematuro andato male a 5 mesi di gestazione, esasperati e stanchi di tutto avevamo quasi rinunciato ad avere un figlio.

Grazie al supporto e alla tenacia della Dott.ssa Quaranta che ci ha invogliato a continuare, inaspettatamente, incredibile ma vero si è avverata una gravidanza naturale che sicuramente è frutto di tutte le stimolazioni fatte , di un aiuto di Dio , della Madonna o semplice fortuna boh!

Comunque saremo sempre grati a questo centro per tutta la vita, perché se non ci fossimo venuti chissà che fine avremmo fatto.  A mia moglie addirittura le fu detto da un Dottore di un altro Centro che non avrebbe potuto avere mai una gravidanza. Il contrario di quello che invece ha sempre sostenuto la Dott.ssa Quaranta, in quanto studiando le nostre problematiche, facendo delle indagini specifiche e mirate, rivoltandoci come dei calzini, si è sempre meravigliata perché con i nostri parametri non avveniva naturalmente.

Questa testimonianza ha dimostrato che aveva ragione la Dott.ssa Quaranta e per dire a tutti che si trovano in questa situazione di provare sempre e di non fermarsi mai finché c’è la salute, l’età e la possibilità economica… Ovviamente insieme all’ aiuto della Medicina, della Scienza ci vuole sempre anche la Fede e una BDC…!!! (BDC= Botta di Culo…!!!)

Ringraziamo veramente di cuore tutto lo staff del Centro Hera, in particolare la Dott.ssa Giuseppa Quaranta, il Dott. Sabatino Russo, la Dott.ssa Palma Filomena, La dott.ssa Antonietta Della Ragione, tutti  e siamo veramente contenti di aver conosciuto questa struttura.

Napoli, lì 29/09/2014

 

Gaetano e Romina