Inseminazione intrauterina – IUI

Inseminazione intrauterina – IUI

" > "
 

L’Inseminazione Intrauterina è una tecnica di fecondazione assistita (PMA) di primo livello che si basa in linea di massima sullo stesso principio dei cosiddetti rapporti mirati. Può essere eseguita con seme del partner o di un donatore compatibile esterno alla coppia (fecondazione assistita eterologa)

In cosa consiste l’Inseminazione Intrauterina?

Il liquido seminale viene “capacitato” in laboratorio, isolando gli spermatozoi dotati di motilità e morfologia migliore, e depositato nella cavità uterina con un apposito catetere, al fine di incrementare la densità di gameti maschili nel sito dove avviene in vivo la fecondazione. Questo trattamento ha quindi lo scopo di facilitare l’incontro fisiologico tra spermatozoo e ovocita. 

L’IUI può prevedere una moderata induzione farmacologica della crescita follicolare o essere eseguita su ciclo spontaneo. La fase follicolare viene seguita mediante monitoraggi ecografici e dosaggi ormonali e l’inseminazione intrauterina viene effettuata in sincronia con la prevista ovulazione.

Per quale tipologia di pazienti è indicata?

L’accesso ad una tecnica di inseminazione intrauterina è spesso indicato come prima forma di approccio alle tecniche di fecondazione assistita, a patto che il fattore maschile sia poco limitante e che venga riscontrata la pervietà di almeno una tuba.

La IUI può essere particolarmente indicata nei casi in cui si riscontra:

  • infertilità idiopatica
  • fattore psicologico
  • problemi di disfunzione erettile ed eiaculazione
  • fattore maschile lieve
  • endometriosi lieve e moderata
  • coppie sierodiscordanti in cui è indicato un lavaggio del liquido seminale pre-trattamento

In caso di ripetuti insuccessi è consigliabile l’accesso a trattamenti di fecondazione assistita di II livello (FIVET; ICSI; IMSI; PICSI).

Quali sono le percentuali di successo?

Le percentuali di successo sono variabili da centro a centro e si aggirano tendenzialmente intorno al 10-15%. Sono in ogni caso influenzate da diversi fattori come ad esempio l’età femminile, la qualità ovocitaria e/o del liquido seminale, nonché la presenza di patologie dell’endometrio.

Dove si può eseguire l’Inseminazione Intrauterina?

L’Inseminazione Intrauterina può essere effettuata presso il nostro Centro di Fecondazione Assistita di III livello a Napoli Nord.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi